La mia pancia sta diventando sempre più grande…

Durante la gravidanza il tuo corpo va incontro a molti cambiamenti. Quello più evidente è la pancia che comincia a crescere e a rendersi visibile, di solito a partire dal quinto mese. Dopo essere rimasta incinta, gli organi addominali cominciano infatti a spostarsi per lasciare spazio al bambino. 
La pancia comincia a intravedersi a partire circa dal terzo mese di gravidanza e, attorno alla 26a settimana, inizia a crescere più velocemente. In quel momento tuo figlio misura già all’incirca 35 cm!
La tua pelle è piuttosto elastica, ma talvolta non riesce a tenere il passo con la crescita della pancia, motivo per cui potresti accusare prurito o sensazione di tensione a livello addominale. 
A causa della rapida crescita della pancia potrebbero comparire sulla pelle delle smagliature. Per quanto non si possa fare molto per prevenirle, può essere utile indossare una pancera.
Massaggio dei tessuti profondi
Una delle strategie per alleviare la sensazione di tensione addominale è un massaggio dei tessuti profondi. Incomincia con una doccia calda e frizionando bene la pancia: questo migliorerà la circolazione del sangue e renderà la pelle calda ed elastica. In seguito potrai iniziare il massaggio vero e proprio: pizzica leggermente la pelle tra due dita, tira lievemente e successivamente rilascia. Ripeti l'operazione su tutta la pancia. Qualora fosse difficile o fastidioso farlo da sola, chiedi a qualcuno di aiutarti. Prenditi il tempo necessario e cerca di respirare in maniera ritmica e regolare. Conclusa questa operazione, puoi passarti un olio o un unguento nutriente sulla pelle.
TOP