Perché il mio bambino vuole fare tutto da solo?

C'è un'ottima ragione per cui i bambini vogliono fare tutto da soli. Attorno ai tre anni di età, i bambini cominciano a imparare le cose in un modo nuovo. Osservano e imitano il comportamento degli altri, in particolare dei genitori. Potresti non rendertene conto, ma le attività che svolgi attorno al tuo bambino sono molteplici, anche quando non interagisci attivamente con lui. E tuo figlio proverà a imitare qualsiasi cosa tu faccia.

Il bisogno di un bambino di fare le cose da solo può manifestarsi sin dai primi mesi di vita. Imparando a gattonare e camminare, poi, il tuo bambino comincerà a pensare di essere sempre più autosufficiente e a rendersi conto di esercitare un certo controllo su ciò che lo circonda: potrà decidere dove andare, imparerà un numero crescente di parole e riuscirà a fare piccole cose da solo. Tutti traguardi di cui andare fiero!

Il tuo bambino, però, non ha ben chiaro cosa sia o meno in grado di fare da solo. E ci sono anche cose che non vuole fare. Allacciarsi le scarpe, abbottonarsi la camicia o mangiare con la forchetta o il cucchiaio: queste operazioni possono rivelarsi complicate e frustranti per il tuo bambino. Continua a incoraggiarlo, senza dimenticare di mostrarti entusiasta quando fa qualcosa nel modo corretto!

TOP